Dopo il trattamento laser dei difetti di vista

  • Dopo il trattamento con laser ad eccimeri si dovrà rimanere in clinica per circa un’ora. Il medico effettua un primo controllo, dopo il quale si può tornare a casa.  La correzione viene eseguita in una modalità ambulatoriale senza ricovero. E’ necessario sottoporsi a visite di controllo dopo 1, 3-7, 14 giorni, e poi a 1, 3, 6 mesi dopo la chirurgia.
  • Una volta dimessi si deve iniziare la terapia prescritta mediante i colliri, allo scopo principale di gestire la stabilità del risultato laser e di prevenire le potenziali infezioni.
  • Non sospendere la terapia sino a quando non è il medico a stabilirlo; lavarsi le mani prima di instillare il collirio.
  • Si raccomanda di utilizzare solo i colliri che il medico ha prescritto!
  • Nota importante! Dopo la correzione si può avere lacrimazione, sensibilità alla luce, bruciore e senso di corpo estraneo, ma evitare di strofinare gli occhi. Evitare di toccare i vostri occhi durante le prime 24 ore dopo il trattamento.
  • La doccia ed il bagno possono essere fatti fin dal primo giorno successivo al trattamento;  evitare però il contatto degli occhi con sapone o shampoo per la prima settimana.

Durante la prima settimana del periodo di riabilitazione è vietato:

  • andare in piscina, fare bagni e sauna, nuotare in acque aperte
  • fare esercizio fisico energico / rischioso, sollevare pesi e praticare sport od attività potenzialmente traumatiche
  • evitare il trucco. l’uso di lacca per capelli e aerosol
  • Se non è possibile sottoporsi ad uno dei controlli programmati si prega di informare il medico.

Dopo la correzione laser di miopia, ipermetropia o astigmatismo di entità elevata può accadere che sia necessario un po’di tempo per adattarsi pienamente alla nuova condizione visiva in quanto il nostro cervello ha bisogno di abituarsi ai nuovi dati visivi che sta ricevendo.

Website by DD2006.net Web Agency